Reggio: Quartuccio esprime la propria vicinanza all’azienda Federico

Autobus CalannaIl Consigliere Comunale Filippo Quartuccio della lista Reset, esprime la propria vicinanza e solidarietà all’azienda di autolinee Federico brutalmente e vigliaccamente colpita da una azione intimidatoria con l’incendio di 14 autobus.

“Si tratta di una intimidazione che ci deve fare riflettere sulla pericolosa quanto inquietante recrudescenza di atti intimidatori che, recentemente, hanno visto coinvolti cooperative sociali, comuni cittadini e organi di stampa. Non si può mortificare e impoverire con atti di questa portata il lavoro onesto e faticoso di tanti imprenditori e determinare tra i cittadini una diffusa sensazione di paura. Lo Stato di diritto non può essere piegato e minato da regole perverse e criminali che hanno il solo scopo di compromettere lo sviluppo civile, sociale e culturale dell’intero territorio calabrese.  L’atto intimidatorio all’azienda Federico oltre ad avere messo a rischio circa 250 posti di lavoro, ha creato all’intera Calabria un danno enorme perché ne ha anche compromesso pesantemente un importante sistema di mobilità. Sono convinto che il lavoro investigativo da parte delle forze dell’Ordine e della Magistratura riuscirà a individuare i responsabili e ridare fiducia al titolare dell’azienda che da anni ha dimostrato di saper gestire con impegno e grande professionalità. Nel rinnovare la mia piena, totale e sentita vicinanza e solidarietà alla ditta e alle maestranze, desidero esortare il titolare a non mollare e ad avere piena fiducia nelle istituzioni e nella attività investigativa della Magistratura e delle Forze dell’Ordine”.