Reggio, Pizzimenti soddisfatto per il mantenimento delle poste a Villa San Giuseppe e Terreti

ufficio-postale“E’ con grande soddisfazione che apprendo la notizia divulgata dal Sindaco di Reggio calabria che il TAR ha accolto il ricorso del Comune di Reggio Calabria contro la chiusura degli uffici postali di Villa San Giuseppe e Terreti”. E’ quanto afferma il Consigliere Comuale Dott. Antonio Pizzimenti (Forza Italia), che continua,  ”un percorso già iniziato a febbraio dello scorso anno, con l’approvazione unanime della mia proposta di delibera atta ad impegnare il Sindaco nell’individuazione ed attivazione di tutte le procedure idonee per scongiurare la chiusura di questi uffici. A dimostrazione che gli interessi per  reggini viene prima dei colori politici, insieme al primo cittadino abbiamo accolto ed ascoltato le richieste dei cittadini di questi piccoli borghi che sin dall’inizio ci hanno allertato e con noi hanno seguito passo per  passo tutta la vicenda. Un risultato per nulla scontato, in quanto il comune non ha nessun potere decisionale visto che Poste Italiane è un’azienda privata. Non potevamo rimanere immobili, continua  Pizzimenti, a seguito della richiesta di aiuto dei nostri cittadini e con caparbietà abbiamo raggiunto l’obbiettivo con il responso del TAR che impone l’annullamento degli atti di chiusura dei due uffici. Rimane ancora in piedi -conclude Pizzimenti- la trattativa con l’azienda Poste Italiane per la concessione dei locali dell’ex delegazione di Villa san Giuseppe, al fine di erogare un servizio migliore, ma soprattutto più sicuro per i cittadini di questo borgo”.