Reggio, oggi è nato Aktion Club che si prefigge di diventare un punto di riferimento per tutte le associazioni di disabili

KIwanisIl Kiwanis Club Reggio Calabria e Agiduemila si apprestano ad avviare un’esperienza, unica in Italia e seconda in Europa, a favore dei disabili. Da questa sinergia è nato un club “senza barriere”: Aktion Club che si prefigge di diventare un punto di riferimento per tutte le associazioni di disabili che operano in Città. Si tratta di un club service che si interessa delle comunità di adulti con disabilità. Il Kiwanis e Agiduemila, il cui motto è “Dove lo sviluppo non ha disabilità”, metteranno le loro esperienze al servizio dei soci per aiutarli a sviluppare capacità di leadership, a prodigarsi per la comunità utilizzando le opportunità offerte da questa esperienza per integrarsi nella società. Aktion Club è una realtà consolidata in America ed è presente in sette nazioni con 450 sedi ed oltre novemila iscritti. Il nuovo club sarà presentato ufficialmente alla città il prossimo 23 febbraio nel corso dello spettacolo “A letto dopo carosello, organizzato da Agiduemila, in programma al teatro “Francesco Cilea”. Dei due eventi si è parlato nel corso di una conferenza stampa alla quale ha preso parte anche il presidente della Provincia Giuseppe Raffa. Le finalità dell’iniziativa e la struttura di accoglienza diurna, che opera al rione Modena, sono stati illustrati dal presidente del Kiwanis Club Reggio Calabria, Beniamino Condoluci; dal responsabile dell’Aktion Club, Antonio Rotella; dai componenti il direttivo del Kiwanis Arturo Occhiuto e Fabiana Loicano e dalla presidente Agiduemila, Sara Bottari.