Reggio, martedì il quinto appuntamento con i “dialoghi sulla città”

MiramareMartedì 1marzo alle ore 18.00 le Officine Miramare ospiteranno il quinto appuntamento con i DIALOGHI SULLA CITTÀ, tavole di confronto per conoscere, amare, valorizzare e promuovere il patrimonio e l’identità culturale di Reggio Calabria Città Metropolitana. Le Officine Miramare, infatti, propongono un ciclo di incontri – organizzati in collaborazione con l’Università Mediterranea, l’Università Dante Alighieri, il Conservatorio musicale Cilea, la Soprintendenza Archeologica, la Soprintendenza alle Belle Arti e Paesaggio, l’Accademia di Belle Arti, l’Archivio di Stato, la Biblioteca comunale, l’Archivio, la Biblioteca e il Museo della Diocesi Reggio-Bova, il Museo Archeologico Nazionale, il Comune di Reggio Calabria, la Provincia di Reggio Calabria, le Scuole primarie e gli Istituti scolastici di primo e secondo grado – concepiti come dialoghi, appunto, a due o più voci tra studiosi, ricercatori, associazioni, club service. I Dialoghi sulla città si articoleranno secondo quattro grandi famiglie: Raccontaci una storia, Raccontaci un monumento, Raccontaci un’esperienza, Raccontaci una visione. Il quinto degli incontri in programma vede il racconto di un’esperienza, o meglio di tre esperienze professionali vissute dalla relatrice negli ultimi 10 anni: dalla consulenza al progetto di restauro fino alla realizzazione artigianale dei singoli manufatti da reintegrare e alla esecuzione degli interventi di pulitura da lei stessa eseguiti secondo i criteri del restauro filologico. Con l’ausilio di immagini e video verranno illustrati tre diversi interventi di restauro conservativo su altrettanti noti palazzi reggini e l’approccio peculiare utilizzato per ognuno di essi: la pulizia della facciata in pietra di palazzo Nesci, la realizzazione di elementi prefabbricati in laboratorio per villa Genoese Zerbi, la pulizia chimica della graniglia a villa Nesci.