Reggio, l’avvocatessa Barberi nominata in Commissione Pari Opportunità in Consiglio Nazionale Forense

Barbieri (1)Nomina in Commissione Pari Opportunita’ Consiglio Nazionale Forense per l’avvocato reggino Giuliana Barberi. Gia’ Consigliere dell’Ordine degli avvocati di Reggio Calabria in carica dal 2006 e dell’Unione delle Curie Forensi della Calabria in carica dal 2012, l’avv.to Barberi nel gennaio 2015, nuovamente eletta nell’Assise dell’Avvocatura reggina, Coordina l’importante Commissione della Formazione degli Avvocati del Foro reggino. Gia’ Presidente dell’Associazione Giovani Avvocati di Reggio Calabria nel biennio 2007/2009 e Referente per le Pari Opportunita’ dell’Avvocatura reggina per ben otto anni, nel maggio del 2015 viene eletta in seno al Direttivo Romano quale Presidente dell’Associazione Nazionale Forense per il Distretto di Corte d’Appello di Reggio Calabria. Componente di diverse Commissioni del COA di Reggio Calabria e dell’Osservatorio sulla Giustizia Penale del Foro reggino e’, altresi’, tra i Soci fondatori della Camera Civile reggina. Il Suo impegno in favore dell’Avvocatura locale e’ notorio trovando espressione, in ultimo, con l’accesso ai Fondi Europei per i professionisti della Calabria, grazie alla sottoscrizione di importanti protocolli d’intesa con le Istituzioni regionali e locali. La nomina oggi in seno al CNF rappresenta sicuramente per l’avv. Barberi e per l’intero Foro reggino motivo di grande soddisfazione e prestigio.

Barbieri (2)