Reggio, incendio nella notte a Tremulini: ennesima intimidazione contro il testimone di giustizia Tiberio Bentivoglio

Tiberio Bentivoglio combatte contro i clan da oltre vent’anni

reggio esplosione (2)Paura nella notte, intorno alle 23:30 nel quartiere Tremulini di Reggio: un incendio ha interessato i magazzini della sanitaria Sant’Elia, di proprietà del testimone di giustizia Tiberio Bentivoglio (qui tutte le foto). Nonostante l’immediato intervento dei vigili del fuoco, le fiamme hanno distrutto due locali. Non vi sono dubbi sulla natura dolosa: la polizia scientifica ha rinvenuto il tappo e tracce di una tanica di plastica, utilizzata probabilmente per trasportare il liquido infiammabile.

Tiberio Bentivoglio combatte contro i clan da oltre vent’anni: dal 1992, l’imprenditore ha subito innumerevoli intimidazioni, tra cui attentati (nel febbraio 2011 qualcuno ha cercato di ucciderlo), incendi, furti e bombe. Bentivoglio ha però continuato sulla sua strada. Da allora, Bentivoglio ha una scorta di terzo livello, assegnata ai soggetti “ad alto rischio”.