Reggio, in Prefettura “Focus ‘ndrangheta”: tutti i DATI forniti dalle Forze dell’Ordine

Nell’incontro previsto per questa mattina, presso la Prefettura di Reggio Calabria, sono stati trasmessi i dati relativi al mese di gennaio da poco trascorso, secondo la Direttiva del Ministro dell’Interno, “Focus ‘ndrangheta”

prefettura (2)Stamane importante incontro presso la Prefettura di Reggio Calabria: il prefetto, Claudio Sammartino, insieme al questore Raffaele Grassi e ai comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, hanno trasmesso agli operatori dell’informazione dati utili circa le operazioni di Polizia di prevenzione e contrasto in attuazione della nota direttiva “Focus ‘ndrangheta”. Le informazioni si rifanno al mese di gennaio 2016: un’elaborazione della Prefettura di Reggio sui dati forniti dalle Forze dell’Ordine.

587 le perquisizioni effettuate sul posto; 2.311 i controlli domiciliari effettuati; 4.197 le violazioni del codice della strada; sono stati controllati – si aggiunge –  10.629 veicoli; 273 le sanzioni amministrative elevate, in aggiunta ai 10 sequestri amministrativi, e ai 14 sequestri penali. 54 è il numero riferito ai soggetti in arresto in flagranza, mentre 100 sono i soggetti deferiti A.G. in stato di libertà. In totale, le persone controllate sono state 18.596.

Dei dati significativi, da diffondere soprattutto in tempi come questi, dove il nostro territorio si ritrova ad essere “luogo” di episodi criminosi sempre più frequenti.