Reggio, il gruppo consiliare di Forza Italia: “le dimissioni di Marino? Non siamo turbati”

Demetrio Marino“Abbiamo appreso la notizia delle dimissioni del capogruppo Marino e la sua trasmigrazione al gruppo misto. L’evento non turba minimamente il gruppo forzista che già da ormai parecchi mesi trovava la sua gestione naturale nell’accurato confronto tra il gruppo stesso. La sua uscita rappresenta l’epilogo di un fatto evidente ai più dovuto a un suo continuo flirt con la maggioranza che aveva di fatto delegittimato lo stesso tanto da far sì che le riunioni dallo stesso convocate andassero sempre deserte e il modus agendi del gruppo fosse deciso altrove”, scrive in una nota il gruppo di Forza Italia a Palazzo San Giorgio. “Un gruppo -prosegue la nota-  che ha contrastato in modo netto e deciso atteggiamenti poco chiari e che ha sperato sino all’ultimo in un cambio di rotta del capogruppo, in linea rispetto ai valori che forza Italia difende, ma che lo stesso evidentemente, date le sue citazioni, non ha ben compreso sin dall’inizio della sua militanza, se così può chiamarsi la sua permanenza in un partito, che ha dimostrato nei fatti di discostarsi rispetto ai suoi interessi. Ci caratterizziamo per un’opposizione, sì costruttiva, ma forte e persuasiva, e la continua assenza dell’ex capogruppo dalla partecipazione alle azioni non ha minimamente eroso la forza del gruppo, che anche senza una apparente guida è riuscito sempre a remare verso il verso giusto. Non è infatti il titolo che legittima le azioni, bensì sono queste ultime a legittimare il titolo. Nel caso di specie ciò non è mai avvenuto. Sicuramente – conclude la nota- la sua uscita fortifica il gruppo di Forza Italia all’interno del Consiglio Comunale e i suoi valori intrinseci”.