Reggio, Elisabetta Mazzei eletta segretario generale Greenaccord

mondo-greenElisabetta Maria Mazzei, giornalista  con esperienza trentennale nel campo della comunicazione e delle relazioni pubbliche ed esperta nell’organizzazione di eventi ed attività di promozione dell’immagine è stata eletta Segretario Generale dell’Associazione Greenaccord Onlus. Già  consigliere nazionale FERPI, consigliere direttivo LILT e Capo Ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria, ha alle spalle un ricco percorso professionale  e si unisce al gruppo di lavoro dell’associazione di giornalismo ambientale impegnata da oltre un decennio nell’organizzazione di incontri internazionali, aperti a giornalisti italiani e stranieri, che hanno portato in Italia i maggiori esperti al mondo in campo scientifico, accademico ed ecclesiastico in ambito ambientale. Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente Alfonso Cauteruccio, che ha sottolineato l’importanza futura della mission di Greenaccord: “I risultati della Conferenza Cop21 di Parigi di dicembre e, prima ancora, gli straordinari contenuti dell’enciclica di Papa Francesco del giugno scorso, stanno confermando la bontà dei moniti che Greenaccord sta lanciando da ormai un quindicennio: contro i drammatici rischi del surriscaldamento globale e del climate change, occorre ripensare a fondo i nostri stili di vita e il sistema produttivo alla base dei nostri settori industriali. In tre parole: ripensare il modello di sviluppo. Analisti e scienziati che presenziano ai nostri eventi ce lo confermano da anni. E questo momento, così delicato per la Terra e l’Umanità, rende ancor più stringente la sfida degli operatori dell’informazione, che devono farsi latori di questi messaggi all’opinione pubblica mondiale. Per questo, Greenaccord s’impegnerà con ancora più passione per rafforzare la rete di giornalisti ambientali costruita con tanta fatica dal 2002 ad oggi. Confido, pertanto, nell’aiuto competente e generoso di Elisabetta e ringrazio di cuore il segretario generale uscente, Roberto Calvigioni, per il suo qualificato e apprezzato impegno”.

Elisabetta Mazzei