Reggio, convenzione per la prevenzione dei tumori per dipendenti e familiari della Reges

regesNei giorni scorsi  si sono incontrati presso la sede della Reges in via Padova, il Responsabile dei Servizi, dott. Serafino Nucera e il Presidente della LILT ( Lega Italiana per la lotta contro i tumori) di Reggio Calabria, Prof. Leonardo Iacopino. Durante l’incontro, nel quale sono stati trattati i temi insiti della Lega in una disamina volta alla tutela della salute ed alla diffusione di una cultura legata al concetto della prevenzione, le parti  hanno stipulato una Convenzione  per visite specialistiche di prevenzione in favore dei dipendenti e familiari della sede reggina.

L’intento perseguito è quello di sensibilizzare, i dipendenti in maniera diretta e indirettamente i familiari e la collettività in genere, sul tema della prevenzione.  Nell’ambito della lotta ai tumori infatti la prevenzione secondaria, cioè la diagnosi precoce, resta la prima e più importante difesa, offrendo il vantaggio di garantire cure efficaci, terapie poco aggressive ed un’elevatissima probabilità di completa guarigione. L’idea, positivamente accolta, ha un risvolto sociale di forte interesse per la società a capitale pubblico del comune che non è nuova a promuovere iniziative di tale genere che si estendono alla cittadinanza con l’intento di coinvolgerla su temi cosi particolarmente sensibili.