Nizza, svaligiato Tiffani: secondo furto in pochi mesi

I delinquenti hanno usato lo stesso modus operandi adoperato per il primo colpo: un’auto ha sfondato l’ingresso dell’esercizio ed è stata caricata della merce rubata

carabinieriUn nuovo furto è stato perpetrato ai danni del negozio Tiffani di Nizza. L’esercizio, già svaligiato lo scorso 3 dicembre, è stato forzato ancora una volta con un’autovettura usata come ariete di sfondamento. I Carabinieri, raccolti gli elementi del caso, hanno avviato le indagini. Resta da quantificare il valore della refurtiva, principalmente composta da vestiti e articoli da regalo.