Messina, nessuna intimidazione: il rogo di via Quod Quaeris causato da un cortocircuito

I Vigili del Fuoco, a contatto con le autorità investigative, hanno escluso la matrice dolosa: il furgoncino è bruciato per cause accidentali

vigili-del-fuocoLa natura dolosa è stata esclusa: il furgoncino andato in fiamme, nella serata di ieri, in via Quod Quaeris ha attirato l’attenzione delle autorità investigative. Spento il focolaio, però, i Vigili del Fuoco hanno spiegato come il rogo sia stato causato verosimilmente da un cortocircuito alla centralina elettrica della vettura. Nessuna intimidazione, pertanto, nei confronti del proprietario del mezzo. Soltanto tanta sfortuna.