Messina, nasce l’associazione artisti “Beato Angelico”

L’iniziativa pensate per creare un’opportunità d’incontro e di dialogo fra le diverse forme artistiche che si ispirano alla bellezza

parrocchia san domenico messina“A voi tutti artisti innamorati della bellezza e che per essa lavorate:  poeti e uomini di lettere, pittori, scultori, musicisti, gente di teatro e cineasti.  A voi tutti la Chiesa del Concilio dice con la nostra voce: se siete  amici della vera arte, voi siete nostri amici! Questo mondo nel quale viviamo ha bisogno  di bellezza per non sprofondare nella disperazione”. Facendo proprio il messaggio “agli artisti” di Paolo VI, i Padri Domenicani in occasione dell’VIII centenario della loro fondazione, in collaborazione con don Giovanni Lombardo  e il m° Giulio Arena presentano la costituzione di una Associazione degli Artisti di Messina, intitolato al grande pittore domenicano il beato Angelico “Patrono universale degli artisti”.

L’iniziativa vuole creare un’opportunità di incontro e dialogo, un’occasione per permettere la possibilità di esprimersi in tutte le sue espressioni e forme artistiche, a chiunque intende valorizzare e far conoscere il messaggio di bellezza e di umanità che l’arte è in grado di poter dare. In tale occasione, mercoledì 17 febbraio alle ore 18 nella Parrocchia di san Domenico (viale Regina Elena al Dazio), si terrà la solenne celebrazione eucaristica presieduta da mons. Tanino Tripodo, vicario generale dell’Arcidiocesi, e animata dal coro “Eugenio Arena” diretto dal m° Giulio Arena. A seguire la presentazione dell’iniziativa con p. Giovanni Calcara e Giuseppe Damigella.