Messina, l’Università perde Angelo Falzea: il maestro è morto nella notte

Lutto nel mondo del diritto: il professore emerito si è spento all’età di 101 anni

falzeaSi è spento nella notte, all’età di 101 anni, Angelo Falzea, storica colonna dell’Università degli Studi di Messina, professore emerito già ordinario di Istituzioni di Diritto Privato e Diritto Civile. Falzea era rimasto l’erede più illustre della scuola di Salvatore Pugliatti e dal 1997 al 202 aveva ricoperto il ruolo di direttore scientifico dell’Enciclopedia del Diritto.

Il Rettore, Pietro Navarra, a nome di tutte le componenti dell’Università esprime profondo cordoglio per la scomparsa del decano. Angelo Falzea, fra l’altro, era stato insignito della Laurea Honoris Causa in Scienze Politiche conferitagli dall’Università di Siena nel 2006 e del Premio Internazionale Bonino nel 1991.

Tra le sue opere, “Teoria generale del diritto” è considerata uno dei capisaldi della scienza giuridica europea. La sua figura è stata un vanto per l’Ateneo peloritano e ha rappresentato un costante modello per generazioni di docenti e studenti. Domani, sabato 13, presso l’Aula Magna del Rettorato, dalle 9,15 alle 14 si terrà una camera ardente.