Messina, la fogna invade Santa Margherita: liquami nello Ionio

L’Amam manderà in mattinata il personale tecnico per vagliare la situazione: i cittadini furibondi per gli olezzi nauseabondi

liquamiUna segnalazione che non può essere ignorata: dalle parti di viale Giostra, all’interno della sede dell’Amam, è giunta nel fine settimana la notizia di un versamento copioso di liquami fognari direttamente nello Ionio. Il danno sarebbe stato segnalato dai residenti di Santa Margherita, nauseati dall’olezzo proveniente dal litorale. Per questa ragione i vertici della partecipata manderanno in mattinata il personale tecnico per un sopralluogo operativo, al fine di comprendere cosa sia successo e come intervenire tempestivamente. Nel mirino due tombini, da cui continuerebbero a scorrere gli scarichi ormai emersi in superficie.

[foto d'archivio]