Messina, giovedì evento incentrato sui riti carnevaleschi

L’interessante evento è organizzato dal Soroptimist Club di Messina, dall’Inner Wheel, dall’Archivio Storico e Biblioteca Comunale “T. Cannizzaro” e dal Museo Cultura e musica popolare dei Peloritani di Gesso

locandina 4 febbraio 2016Il Palacultura Antonello ospiterà giovedì 4 febbraio 2016 ore 17,00 (saletta piano terra) un evento incentrato sui RITUALI CARNEVALESCHI DI TRADIZIONE A MESSINA E PROVINCIA, con materiali di ricerca e documenti filmati a cura dell’etnomusicologo Mario Sarica, curatore scientifico del Museo dei Peloritani, e interventi della scenografa e costumista Francesca Cannavò.  La manifestazione, realizzata con il patrocinio del Comune di Messina e introdotta dall’assessore alla cultura Tonino Perna, vedrà anche la partecipazione Nino Quattrocchi, autore di un importante saggio sulla cultura agro-pastorale dei Peloritani di area barcellonese, che per l’occasione esporrà cinque maschere di legno di proprietà di Giuseppe Catalfamo di Bafia, costruttore di manufatti lignei pastorali nel solco delle antiche tradizioni rurali. Questi preziosi manufatti costituiscono una rara testimonianza di sapere pastorale “materiale”, non funzionale agli usi quotidiani e quindi con una forte valenza estetica, simbolica e rituale.  L’interessante evento è organizzato dal Soroptimist Club di Messina, dall’Inner Wheel, dall’Archivio Storico e Biblioteca Comunale “T. Cannizzaro” e dal Museo Cultura e musica popolare dei Peloritani di Gesso.