Messina, Forza Italia punta sui giovani: al via l’operazione di rilancio

L’idea è quella di trasformare la città in una start-up in grado di attirare turisti tramite il networking

la-rinascita-di-forza-italiaSotto la supervisione del coordinatore regionale Dario Moscato e del coordinatore provinciale Federico Raineri, si sono riuniti ieri in riva allo Stretto i giovani di Forza Italia. Fra essi, a tirare le fila dell’incontro, i rappresentanti istituzionali Fabrizio Sottile (consigliere comunale), Maria Fernanda Gervasi (consigliere di circoscrizione), Valerio Anastasi (consigliere di circoscrizione), Paolo Barbera (consigliere circoscrizione), Alessio Mancuso (consigliere di circoscrizione), Francesco Trischitta (studente universitario). Obiettivo di fondo rilanciare il movimento con una ventata di freschezza, trasformando Messina in una grande start-up capace di produrre economie attraverso la rete e il turismo. “Non mancheranno iniziative culturali e sportive, attraverso cui faremo conoscere le nostre idee per il futuro della provincia: vogliamo creare i presupposti per far restare i tanti giovani che sono stati costretti a lasciare il territorio per mancanza di occupazione – ha affermato Raineri – ed è per questo che analizzeremo tutta una serie di possibili soluzioni e progettualità, dal co-working alle nuove app, dalle scuole alle aziende”.