Messina, Fondo De Pasquale: spazio ai ratti in attesa che arrivino le zecche [FOTO]

Dalla Circoscrizione l’appello al sindaco: s’intervenga prima della primavera, condizioni indecenti

incuria e degrado Fondo De Pasquale messina (6)Franco Laimo, Giuseppe Cuté, Francesco Mucciardi e Giovanni Bucalo – esponenti del consiglio circoscrizionale del V° quartiere – nella giornata di ieri sono tornati a Fondo De Pasquale per monitorare e denunziare lo stato di profondo degrado in cui versa un importante tratto cittadino, a pochi passi dal seminario arcivescovile. Dove un tempo sorgevano casette e baracche e dove in loro vece dovrebbero sorgere 60 alloggi IACP, oggi si vedono erbacce altissime e suppellettili di ogni genere e specie, abitati spesso e volentieri da ratti che scorrazzano nottetempo al riparo dagli sguardi indiscreti, vista l’assenza di pubblica illuminazione. “Fra poco più di un mese saremo in primavera e se non s’interverrà con un’adeguata pulizia e scerbatura della zona di Fondo De Pasquale, altri due problemi, di nome rispettivamente zecche e pulci, si aggiungeranno all’annosa questione” ammoniscono i consiglieri chiedendo un intervento urgente alle istituzioni competenti.