Messina, Finocchiaro lascia la guida del Megafono per la poltrona dell’Ast

L’azienda di trasporto pubblico regionale affidata a un fedelissimo di Crocetta dopo le dimissioni del Cda societario

massimo finocchiaroMassimo Finocchiaro, fedelissimo del presidente Rosario Crocetta, è stato nominato dal Governatore regionale presidente in pectore dell’Ast, l’azienda di trasporto pubblico isolana destinata ad avere nelle prossime ore un nuovo consiglio d’amministrazione, dopo l’arresto di Lo Bosco e le conseguenti dimissioni dei membri dell’establishment aziendale. Finocchiaro rimetterà così il mandato di leader del Megafono in provincia, affrontando responsabilità e compiti annessi al nuovo ruolo.

[foto tratta dai social-network]