Messina, finalmente in servizio: 23 nuovi agenti per la Polizia Municipale

I concorsisti entrano in azione. Ferlisi moderatamente soddisfatto: un contratto a tempo non risolve le difficoltà del Corpo

polizia municipale messinaStamane, dopo le infinite polemiche registrate a Palazzo Zanca, entreranno in servizio i 23 agenti concorsisti della Polizia Municipale, otto dei quali indosseranno per la prima volta la divisa. L’obiettivo dei vertici del Corpo è ripartire i nuovi arrivati in giro per la città, coprendo il perimetro metropolitano da nord a sud. Calogero Ferlisi, però, ha già fatto notare come ogni squadra necessiti di nuove leve per contrastare la microcriminalità e sanzionare le condotte illecite dei cittadini: la breve esperienza non potrà essere risolutiva dei problemi, ma rappresenterà un valido contributo e renderà chiara la necessità di aumentare la dotazione organica del corpo.