Messina, dopo il rame l’ottone: rubate numerose targhe in città

I colpi si susseguono soprattutto nel centro cittadino: le telecamere di sicurezza avrebbero filmato alcuni facinorosi nei loro intenti criminali

targhe ottoneNon solo rame. Anche l’ottone, in città, sta diventando un materiale prezioso. A testimoniarlo sono le denunce di furto pervenute da professionisti di ogni risma, i quali vedono le proprie targhe professionali sparire dai palazzi che ne ospitano gli studi. Alcuni “colpi” sarebbero perfino stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza e le immagini sarebbero state consegnate alle forze dell’ordine che avrebbero avviato un’indagine sui misteriosi furti. Furti che si ripetono frequentemente in pieno centro cittadino.