Messina, cavi elettrici volanti: intervengano Enel e Comune [FOTO]

Amata e Interdonato indirizzano una segnalazione all’assessore ai Lavori Pubblici: è ora che Palazzo Zanca intervenga

cavi elettrici volanti messina (5)Un elenco preciso delle criticità segnalate dalla cittadinanza in tema di pubblica illuminazione: è quanto documentato nella denuncia inoltrata da Elvira Amata e Nino Interdonato alla Giunta, una segnalazione corredata da materiale fotografico e inviata sia all’attenzione dell’Enel sia all’assessore ai lavori pubblici Sergio De Cola. “Basta passeggiare nel centro storico della città per notare come a seguito di  guasti sono state eseguite riparazioni  con l’ausilio di cavi volanti ammarrati su alberi, pali dell’illuminazione pubblica e supporti di fortuna” scrivono i due esponenti del consesso civico concentrandosi sulla via Santa Cecilia, sulla Ugo Bassi, sulla Tommaso Cannizzaro e su Fondo Tornatola. Da qui la richiesta di un intervento tempestivo e risolutivo da parte dell’Amministrazione.