Messina, caso Ilaria Boemi: due nuovi arresti in città [I NOMI]

L’ombra della violenza sessuale sullo sfondo dell’indagine. Fermato anche lo spacciatore

ilaria boemiDue nuovi arresti sono scattati stamane in seguito alla morte d’Ilaria Boemi, la sedicenne stroncata da una dose di MDMA sul lungomare del Ringo. A finire in manette Giuseppe Restuccia, detto Spina, accusato di aver venduto la dose fatale all’adolescente messinese, e Piero Triscari, il quarantenne che inizialmente sembrava accusato di omissione di soccorso e per cui adesso, invece, sembra profilarsi l’incriminazione per violenza sessuale.