Messina: arrestato un 23 enne per evasione dai domiciliari

Messina, il giovane è stato trovato fuori dalla propria abitazione nonostante fosse agli arresti domiciliari

PARATORE DanieleNel pomeriggio di sabato 20 febbraio 2016, durante uno dei tanti e continui controlli finalizzati a garantire il rispetto dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria, i carabinieri della Stazione di Messina Gazzi hanno sorpreso Daniele PARATORE, pregiudicato messinese classe 1993, al di fuori della propria abitazione nonostante fosse ristretto al regime della detenzione domiciliare per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane stato quindi tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione e, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Messina Gazzi, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, che avrà luogo nella mattinata di lunedì 22 febbraio 2016.