Melito P.S. (Rc): “una città da #cambiare” sulla seconda ambulanza alla Pet: “ci dispiace doverlo smentire”

Ambulanza (1)“Leggiamo sulla stampa e sul web che la PET di Melito avrebbe da oggi una “seconda ambulanza”. Ci dispiace dovere smentire chi erroneamente afferma questo. Serve rispetto per i cittadini, i quali devono essere informati del reale stato delle cose e non illusi con notizie fuorvianti. L’ambulanza in questione è stata acquistata nel 2014 dall’ASP di Reggio Calabria e da oggi andrà a sostituire quella attualmente operante a Melito, donata in passato dalla Comunità Montana e attualmente in riparazione. Quando questa verrà ripristinata servirà solo per le reperibilità notturne e festive, esattamente come accade oggi e da molti anni. Perché si possa garantire la presenza attiva di una seconda ambulanza servirebbero ben 15 nuovi operatori, tra medici, infermieri e autisti”, scrive in una nota il movimento “una città da #cambiare”. “Ovviamente - prosegue il movimento- auspichiamo vivamente che ciò accada, ma al momento questo appare come una chimera. Quindi Melito non avrà da oggi una seconda ambulanza attiva sul nostro vasto territorio, ma soltanto un’ambulanza più moderna, anche se non proprio all’avanguardia. Tutto questo per dovere di chiarezza nei confronti dei cittadini dell’area grecanica”, conclude il movimento.