Lega Pro, tegola per il Messina: confermata la maxi squalifica di 4 anni per mister Di Napoli

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Sergio Artico ha ufficializzato le sentenze relative al procedimento istruito dalla Procura Federale sulla base dell’attività istruttoria avviata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro. Marea di proscioglimenti e assoluzioni per i tesserati coinvolti nel procedimento “Dirty Soccer”, non così per l’allenatore del Messina Arturo Di Napoli per il quale è stata confermata la squalifica di 4 anni e ridotta la multa a 35.000 euro (l’accusa chiedeva 60.000 euro). Adesso Di Napoli potrà fare ricorso in appello.