La solidarietà dell’Ance Calabria all’assessore Roccisano

berna“Ance Calabria esprime solidarietà e vicinanza all’assessore regionale al Lavoro, Federica Roccisano, fatta segno di un grave atto intimidatorio la scorsa notte. Un episodio grave che condanniamo con forza e su cui chiediamo alla magistratura e alle forze dell’ordine di fare luce al più presto”. Lo afferma Francesco Berna, presidente dell’associazione dei costruttori edili calabresi. “La Calabria sana è sotto attacco – prosegue Berna -. Si contano a centinaia gli atti di minaccia, di intimidazione, di taglieggiamento, di violenza che si verificano nelle nostre cinque province. È indispensabile dunque una presa di posizione dello Stato che faccia concretamente sentire la sua presenza, accompagnando all’opera di repressione quella di prevenzione dei reati che non può prescindere dalle politiche attive del lavoro e dal rilancio dell’economia. A Federica Roccisano – conclude il presidente di Ance Calabria – rivolgiamo un pensiero di stima e un incoraggiamento ad andare avanti con determinazione”.