La Sezione italiana di Amnesty International ringranzia il comune di Reggio

verità per giulio regeni a reggio calabriaLa Sezione italiana di Amnesty International ed in particolare il Gruppo 292 di Reggio Calabria, vogliono esprimere “un notevole apprezzamento verso il gesto del Comune di Reggio Calabria, con a capo il suo Sindaco, che fortemente ha voluto aderire alla campagna promossa e portata avanti dal Movimento alla ricerca della verità sull’omicidio del giovane ricercatore italiano Giulio Regeni, da parte del governo del Cairo. Lo scopo dell’iniziativa è quello di non permettere che un fatto così grave possa essere risolto con semplicità e superficialità o che addirittura possa essere dimenticato. Lo striscione che è esposto al di fuori degli uffici comunali di Reggio Calabria sarà monito per tutti i Paesi affinchè sostengano e contribuiscano a far valere non solo la verità sull’accaduto ma anche i più profondi valori degli inalienabili diritti umani. Si ringrazia, pertanto, il comune di Reggio Calabria, uno dei primi comuni italiani ad aver aderito all’iniziativa con immediatezza”.