La grande impresa di Gianclaudio Aiossa, biker reggino: dallo Stretto all’Islanda andata e ritorno in 23 giorni a bordo della Honda NC750X DCT Travel Edition

Aiossa  (12)Grande impresa per Gianclaudio Aiossa, biker reggino partito da Reggio Calabria e arrivato in Islanda in sella alla sua Honda NC750X DCT Travel Edition fornita da Honda Italia. Il giovane biker è partito da Reggio il 1° luglio e in 23 giorni ha attraversato 9 Paesi d’Europa: Austria, Germania, Danimarca e dopo il giro di boa in Islanda, anche Olanda, Belgio e Gran Bretagna, dove ha fatto visita alla sede europea di Honda. Prima di rientrare in Italia, è passato in Francia sotto la Torre Eiffel. Aiossa ha percorso 14 mila km con una media di 500-600km al giorno. Il giovane biker racconta di aver “visitato posti meravigliosi, l’Islanda è un posto che ti stupisce chilometro dopo chilometro! La NC mi ha accompagnato ovunque, senza deludere mai. Pratica e versatile in tutte le situazioni. Il cambio DCT è davvero preciso e ben gestibile. Ho raggiunto i luoghi più remoti dell’Isola senza alcuna fatica. Un’Adventure Bike al 100%! Ci sono diversi luoghi che ho visitato e che mi hanno lasciato davvero a bocca aperta, -continua ancora Aiossa – tra cui i castelli tedeschi del re bavarese Ludwig II e luoghi che mi hanno messo allegria e fatto tornare bambino per alcune ore come il parco Legoland in Danimarca, costruito con i mattoncini più famosi del mondo. Sono poi rimasto immensamente impressionato dalla forza della natura sprigionata dai geyser in Islanda…”.