Incredibile a Reggio: auto “inghiottita” da una voragine

Reggio, le voragini fanno danni in città: un’auto è rimasta incastrata irrimediabilmente all’interno di una profonda buca

Auto voragine“Increscioso episodio è avvenuto stamattina intorno alle 08:20 in Contrada Saracinello, dove una Cinquecento nera, che si apprestava a compiere una manovra, è rimasta incastrata irrimediabilmente all’interno di una profonda buca generatasi da una continua perdita d’acqua che sta, tra l’altro, lasciano a “bocca asciutta” gli abitanti della zona. Lo sventurato automobilista si è ritrovato a dover fare i conti, ancora una volta, con il pessimo sistema di manutenzione che vige nel nostro comune. Si stanno attendendo sul posto le squadre delle forze dell’ordine, prontamente informate dell’accaduto”, scrive il comitato civico Saracinello. “E’ probabile -prosegue il comitato- che per tirar fuori l’autovettura dalla buca, necessiti un carro attrezzi, anche perché, le ruote di dietro si sono sollevate di circa 30 cm perdendo l’aderenza con l’asfalto. Intanto, siamo stati informati, che già ieri, si sarebbe dovuto provvedere alla riparazione del danno, ma, come spesso e volentieri succede, non è stato fatto, nonostante le continue e ripetute denunce da parte dei cittadini e il “pronto intervento” del comitato civico, sembra che sulla zona si sia stabilita una specie di nuvola nera “fantozziana”, conclude il comitato.