Incendiata l’auto dell’assessore Roccisano: era una Opel Mokka, bruciata nel cortile

roccisano (1)L’auto di Federica Roccisano, assessore al Lavoro della Regione Calabria, e’ stata incendiata durante la notte da ignoti a Siderno, dove la donna risiede. La vettura era una Opel Mokka. Non ci sarebbero dubbi, secondo le prime notizie, sulla matrice dolosa. Sull’episodio hanno subito avviato indagini i Carabinieri alla quale l’accaduto e’ stato denunciato dalla stessa Roccisano, che si e’ recata in caserma. Il fatto si e’ verificato intorno alle ore 2 della notte. L’automobile era parcheggiata nel cortile del palazzo dove abita l’assessore con il compagno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Siderno e i Carabinieri della Compagnia di Locri, che stanno indagando sull’accaduto.