Il comandante generale Del Sette domani in Calabria con Minniti, Pecora, Staropoli e Vito

comandante generale Del SetteIl Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Tullio Del Sette sarà domani (venerdì 19 febbraio, ndr) in Calabria, a Vibo Valentia, per prendere parte all’iniziativa “Forze dell’Ordine: Alleate dei cittadini e primo presidio di legalità sul territorio” organizzata dal Movimento antimafia “Ammazzateci tutti” e dall’Associazione “ConDivisa”. Nel corso dell’evento, che sarà l’occasione per presentare la nuova edizione del libro “La Santa Setta – il potere della ‘ndrangheta sugli affiliati” di Lia Staropoli, prenderanno parte, oltre al Comandante Generale e all’autrice del libro, che è anche presidente dell’Associazione ConDivisa, l’On. Marco Minniti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega ai servizi segreti, l’On. Elio Vito, Capogruppo in Commissione Difesa della Camera dei Deputati e Aldo Pecora, giornalista e fondatore del Movimento “Ammazzateci tutti”, che condurrà i lavori. La giornata prenderà il via alle 11.30 e si svolgerà presso il Liceo Scientifico “G. Berto” di Vibo Valentia, alla presenza degli studenti. “La Santa Setta – il potere della ‘ndrangheta sugli affiliati” opera prima della giovane Lia Staropoli, è un valido strumento per individuare i metodi di indottrinamento e di controllo della criminalità organizzata calabrese, descrive i sistemi di contrasto e i numerosi successi nel campo della repressione delle organizzazioni criminali. L’opera è interamente dedicata al difficile lavoro degli uomini e le donne delle forze dell’ordine e dell’intelligence italiani, vero fiore all’occhiello del nostro Paese.