Gioiosa Marea, carnevale violento. E’ rissa fra ubriachi: intervengono gli agenti

Due giovani sono stati fermati dai Carabinieri per resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale

rissa-giovani-Una furibonda rissa è scoppiata, nella serata di ieri, a Gioiosa Marea, laddove due giovani del posto sono stati fermati dai Carabinieri a seguito di un violento alterco. I ragazzi erano entrambi in stato d’ebrezza e hanno ripetutamente minacciato i militari, tentando una colluttazione con gli uomini in divisa. Da qui l’accusa di resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. I due, adesso, sono sottoposti alla detenzione domiciliare in attesa degli sviluppi legali.