Gianfranco Rosi vince l’Orso d’oro al Festival di Berlino

Il film è stato girato a Lampedusa documentando da un lato la vita sospesa di alcuni suoi abitanti e dall’altro quella drammatica dei migranti in esodo verso l’Europa

gianfranco_rosiL’orso d’oro della 66/ima edizione Berlinale va al film documentario “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi. Il film è stato girato a Lampedusa documentando da un lato la vita sospesa di alcuni suoi abitanti e dall’altro quella drammatica dei migranti in esodo verso l’Europa.