Ecco chi è Gianni Infantino, il nuovo presidente della FIFA

Gianni Infantino è stato eletto come nuovo presidente della FIFA, dal 2009 ha ricoperto il ruolo di segretario generale della UEFA

LaPresse/PA

LaPresse/PA

E’ Gianni Infantino il nuovo presidente della FIFA. L’ex segretario generale dell’Uefa ha ottenuto 115 voti, 11 in più della maggioranza assoluta del congresso al secondo ballottaggio mentre il rivale Salman Al Kalifa, si è fermato a 88. Solo quattro preferenze per il principe Alì di Giordania, zero per Jerome Champagne mentre il quinto candidato Tokyo Sexwale, si era ritirato prima della prima votazione.

Ecco che è Gianni Infantino, il nuovo presidente della FIFA

Gianni Infantino è nato in Svizzera, il 23 marzo 1970 da padre originario di Reggio Calabria. Ha studiato legge all’Universita’ elvetica di Friburgo, lavora poi come segretario generale nel centro internazionale di studi sportivi (Cies) dell’Universita’ di Neuchatel. Nell’agosto 2000 entra nella Uefa occupandosi di questioni legali e commerciali, mentre nel gennaio 2004 viene nominato direttore per gli Affari legali e le licenze per club. Infantino, dal 2009 è diventato segretario generale della UEFA.