Duello al vertice tra Accademia e Tremonti. Il Cosmos balza al terzo posto

La capolista, reduce dalla sua prima sconfitta stagionale, ha vinto per 5-2 il confronto con il Modef

Tremonti

Nella seconda giornata di ritorno del Campionato Provinciale Csen di calcio a 11 quattro sfide ricche di gol e colpi di scena. Pronto riscatto da parte dell’Accademia Messina nel match più divertente della settimana. La capolista, reduce dalla sua prima sconfitta stagionale, ha vinto per 5-2 il confronto con il Modef. Nel primo tempo due reti di Amante, inframezzate dal momentaneo pari su punizione di Scandurra. Nella ripresa l’allungo grazie alla doppietta di Giuseppe Beccaria, che prima trasforma dal dischetto e poi gonfia la rete con un gran tiro al volo. Il Modef accorcia con Siracusa, ma capitola ancora sulla conclusione da lontano di Amante, autore alla fine di una bella tripletta. L’Accademia resta in vetta, raggiungendo quota 20, con un punto di vantaggio sul Tremonti, vittorioso per 3-0 nella gara con il Contesse. Centorrino apre le marcature, poi la doppietta del solito Impollomeni a chiudere i conti nella seconda frazione, sancendo un successo che testimonia l’ottimo momento di forma del Tremonti.

Cade, invece, il Real Minissale, supeFrancesco Giorgio (Modef)rato per 2-1 dal Cosmos, nonostante l’iniziale vantaggio siglato da Barbera, lesto ad approfittare di un errore del portiere. Pari, però, pressoché immediato ad opera di Carlo Martelli. Quindi, ancora nel primo tempo, il gol partita di Randazzo, con un tiro deviato da un difensore avversario. Nella ripresa, pur in doppia inferiorità numerica per via delle espulsioni di Tranfo e Martelli, il Cosmos è riuscito a mantenere il risultato, ottenendo così tre punti preziosissimi, valsi anche il sorpasso in graduatoria ai danni proprio del Real Minissale. Larga vittoria, infine, per la Peloritana che ha sconfitto 5-0 l’Ordine dei Commercialisti. A mettere la strada in discesa la doppietta di Mangano, cui ha fatto seguito il centro di Stroncone. Nel secondo tempo ancora lo scatenato Mangano e l’autorete di Durante a completare la goleada.

In  classifica, dopo l’undicesima giornata, guida l’Accademia Messina con 20 punti, tallonata dal Tremonti a 19. Cosmos terzo con 17, poi Real Minissale 16, Modef 14, Peloritana 13, Contesse 9, Peloro Annunziata 8, Ordine dei Commercialisti 1. Nel prossimo turno si troveranno di fronte Contesse-Peloro Annunziata (29 febbraio, ore 21.30), Real Minissale-Modef (1 marzo, ore 21.30), Peloritana-Cosmos (2 marzo, ore 21.30) e, per la sfida al vertice, Accademia Messina-Tremonti (2 marzo, ore 21.30). Riposerà l’Ordine dei Commercialisti.