Donna uccisa in Calabria: incendiata l’automobile della sorella

auto in fiammeE’ stata incendiata l’auto della sorella di Anna Giordanelli, la donna uccisa lo scorso 28 gennaio a Cetraro mentre faceva jogging. Il cognato della vittima ed ex marito della proprietaria dell’automobile incendiata, risulta essere accusato dell’omicidio. L’incendio dell’automobile di Serena Giordanelli è avvenuto all’interno del giardino dell’abitazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno prontamente provveduto a spegnere le fiamme. Sull’episodio indagano i carabinieri.