Donna uccisa a fucilate nel reggino: il marito si consegna ai carabinieri

Un uomo ha ucciso la propria moglie a fucilate al culmine di una lite e poi si è consegnato ai carabinieri

Posto di controllo CarabinieriUn’omicidio si è consumato questo pomeriggio nel reggino e precisamente a Molochio. Un uomo di 65 anni ha ucciso a fucilate la moglie di 55 anni e subito dopo si è consegnato ai carabinieri che lo stavano cercando. Secondo le prime ricostruzioni, il folle gesto è stato compiuto per questioni familiari al culmine di una lite. Sul fatto stanno indagando i carabinieri.