Domani la presentazione del libro “la grande Reggio-una storia della città”

poesiaTorna a far rumore l’On. Francesco Nucara con il suo nuovo libro “La Grande Reggio – Una storia della città”. Ben illustra il contenuto del libro Gangemi, editore dell’opera: “È questa una narrazione dell’eterno aborto della nascita di una vera e grande città, che per la sua posizione geografica e la sua millenaria storia sarebbe potuta diventare la città-faro dell’estremo sud d’Italia. Una grande città, risultato di quello che avrebbe dovuto essere il naturale accorpamento dei molti centri urbani del suo vasto territorio, parimenti ricchi di storia e di cultura. Ciò non è avvenuto. Tutto questo l’Autore narra e descrive seguendo una linea rigorosamente aderente a quello che fu l’avvicendarsi delle condizioni storiche e politiche del territorio, dall’anno 1000 ai nostri giorni, vicini alla realizzazione dell’assetto della Città Metropolitana. Il come e il perché Francesco Nucara narra in maniera lucida storicamente e partecipe emotivamente, studioso da sempre, qual è, della condizione disperata della sua città”. Il bel lavoro di Francesco Nucara, che mostra di attingere alla sua ricca borsa degli attrezzi, fatta di una formazione iniziale sia da architetto che da statistico, da una ricca esperienza professionale alla Cassa per il Mezzogiorno e un’ampia esperienza politica e di governo, potrebbe rappresentare un caso di studio su “il percorso più sbagliato possibile per costruire il perimetro di una città” descrive così il libro Andrea Monorchio, XVII Ragioniere Generale dello Stato, che parteciperà alla presentazione del libro assieme a altri cultori della materia, quali il professore urbanista Enrico Costa (autore della postfazione), il professore Nico D’Ascola, Presidente della Commissione Giustizia Senato e l’Avvocato Giuseppe Verdirame. Coordinerà i lavori il giornalista Pino Toscano. La presentazione si terrà Venerdì 26 febbraio, alle ore 17:00, all’Assindustria in via Torrione.