Controlli straordinari del territorio nell’ambito dell’operazione “Focus ‘ndrangheta”

Polizia di StatoNella scorsa settimana, l’area jonica ha visto oltre 100 uomini della Polizia di Stato impegnati nel conseguimento di risultati programmati nell’ambito del piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta” le cui linee strategiche sono definite, ogni settimana, in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. I servizi programmati perseguono in forma sinergica, coordinata e organica, diversi obiettivi basati prioritariamente sul rafforzamento del controllo del territorio. Le attività operative hanno interessato il territorio dei Comuni di Monasterace, Caulonia, Marina di Gioiosa Ionica, Gioiosa Ionica, Grotteria, San Giovanni di Gerace, Martone, Locri e Siderno, con l’impiego complessivo di 10 equipaggi del Commissariato di P.S. di Siderno, 3 equipaggi del Commissariato di Bovalino nonché 43 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno. Durante le operazioni sono state identificate 577 persone, controllati 305 autoveicoli, effettuate 21 perquisizioni personali, 45 perquisizioni domiciliari, sono stati, altresì, elevati 11 verbali per infrazioni al C.d.S.