Controlli e perquisizioni nel reggino: 2 arresti

polizia (2)Nei giorni scorsi sono stati eseguiti servizi straordinari di controllo del territorio e di contrasto alla criminalità nel comprensorio di Gioia Tauro da parte del personale del locale Commissariato di P.S., con la partecipazione del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Meridionale” di Siderno. Nel corso dei citati servizi, sono state identificate 231 persone, controllati 93 veicoli, elevate 10 contravvenzioni al C.d.S., sottoposto 1 veicolo a fermo amministrativo, nonché effettuati 23 controlli a soggetti sottoposti agli arresti domiciliari ed eseguite 23 perquisizioni personali e 4 perquisizioni domiciliari.  Nel medesimo contesto operativo, sono state controllate 9 aziende agricole ed elevate 14 sanzioni amministrative per un importo di circa 93.000 euro. Sono stati controllati, altresì, 3 esercizi commerciali, elevando sanzioni amministrative per un importo di oltre 3.200 euro. In particolare, il personale del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e di contrasto alla criminalità nel comprensorio, ha tratto in arresto un soggetto responsabile di furto di energia elettrica ed eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un soggetto responsabile del reato di furto aggravato in concorso.