Congresso Gd Scilla: eletto segretario Marco Polistena

scillaSi è svolto il congresso del circolo dei Giovani Democratici “Scilla – Area dello Stretto” alla presenza del garante inviato dalla commissione provinciale di garanzia Giuseppe Martino, di Francesco Calatano Vice Presidente dei Giovani Democratici della Calabria, del responsabile organizzazione provinciale dei Giovani Democratici Alex Tripodi ed Antonino Castorina Capogruppo del Pd al comune di Reggio Calabria. Il congresso del circolo ha confermato alla guida dei giovani del Partito Democratico di Scilla, Marco Poli-stena, votato all’unanimità. E’ stato ampia la discussione tra gli iscritti, che si è focalizzata sull’importante lavoro svolto dai Giovani Democratici nel territorio dell’area dello stretto, in cui a prevalere è stata sempre la buona politica, contraddistinta da momenti di elaborazione ed analisi critica, da mobilitazioni ed impegno sociale. Francesco Catalano Vice Presidente dei Giovani Democratici della Calabria ha aperto i lavori dell’assise congressuale tracciando un bilancio del lavoro svolto dai Giovani Democratici in tutta la regione Calabria ma anche delle prospettive di una nuova generazione che è il presente del Partito Democratico. Successivamente, tra gli altri interviene Antonino Castorina, componente della segreteria nazionale Gd : “l’area dello stretto afferma il capogruppo democrat è un pezzo importante ed imprescindibile della costi-tuenda città metropolitana, al suo interno ci sono buoni e positivi esempi di come si governano gli enti locali”. I Giovani Democratici afferma Castorina “devono mettere in rete le migliori energie ed i tanti giovani am-ministratori che insieme alla più grande e rappresentativa organizzazione giovanile del paese possono e devono essere il presente di un Partito Democratico che ai vari livelli vuole un rinnovamento fatto non solo di volti nuovi ma di idee innovative in un progetto che punti al rilancio del nostro territorio”.
Soddisfatto dell’andamento dei lavori congressuali è il coordinatore regionale della Federazione degli Stu-denti Calabria Alex Tripodi, i giovani democratici – afferma il responsabile dell’organizzazione provinciale dei Gd – si stanno radicando sempre di più in tutta la provincia, costruendo dei laboratori di buona politica e delle vere e proprie comunità. I congressi di circolo – prosegue Tripodi – sono un momento vero di elaborazione politica e di proposta, a conclusione di questi sono sicuro che i Giovani Democratici arriveranno all’appuntamento provinciale con un progetto politico che sia sintesi delle idee e delle proposte che provengono dai diversi circoli e che ci vede in campo come buon esempio per il Partito Democratico e come pungolo per le istituzioni. Infine, dichiara il garante del congresso Giuseppe Martino “I lavori congressuali si sono svolti nella massima trasparenza e secondo i dettami del regolamento dei Giovani Democratici. A Scilla un vero esempio di partecipazione e di sana democrazia”.