Calabria, abbattuto il diaframma della galleria “Jannello”: la soddisfazione di Musmanno

galleriaL’Assessore regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – ha espresso vivo compiacimento per il fatto che ieri, in anticipo sui tempi programmati, sia stato abbattuto il diaframma della galleria “Jannello”, che unisce sulla “A3” il viadotto “Jannello” con il viadotto “Italia”. L’Assessore Musmanno, presente alla cerimonia organizzata in occasione dell’abbattimento del diaframma, ha detto: “È un’impresa straordinaria, realizzata da calabresi e che deve rendere orgogliosi tutti i cittadini della nostra regione. Voglio esprimere la mia ammirazione per il risultato straordinario conseguito dall’impresa affidataria dei lavori, la Idrogeo di San Marco Argentano, che segna così una pagina memorabile nella storia dell’imprenditorialità calabrese”. L’abbattimento del diaframma è il momento più importante nella realizzazione di una galleria: il momento in cui si uniscono i due tratti ottenuti perforando, a partire dai capi opposti del tunnel. I lavori hanno impegnato per quindici mesi, giorno e notte, sette giorni su sette, 150 fra tecnici e maestranze. Questo ammirevole sforzo organizzativo ha prodotto risultati che hanno meritato il plauso della committenza. “Imprese del genere – ha aggiunto Musmanno – devono essere un esempio per tutti i cittadini calabresi. Troppo spesso questa terra è rappresentata solo come lo scenario di fatti deplorevoli. Eventi come quello di oggi sono l’emblematica testimonianza della capacità realizzativa e dell’ingegno dei cittadini della nostra regione, in grado di lavorare con competenza e impegno e conseguire risultati eccellenti”. Il successo ottenuto è stato festeggiato con un suggestiva manifestazione, all’interno della galleria stessa, a cui hanno partecipato tutti i lavoratori e le rispettive famiglie. “Sugli occhi dei presenti – ha detto Musmanno – la grande soddisfazione per aver contribuito alla crescita di un’azienda, che si pone ora all’attenzione nazionale per la capacità realizzativa di grandi opere, e all’avanzamento più celere dei lavori in un tratto molto importante dell’autostrada A3”.

Foto di repertorio