Bova Marina (RC): due denunce per pascolo abusivo

I militari accertavano il pascolo abusivo all’interno di un terreno di altrui proprietà

carabinieriIl 17 febbraio 2016, a Bova Marina (RC), i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà M.L., di anni 31 da Melito, e C. D., di anni 33 da Rogudi, entrambe già note alle FF.OO., rispettivamente amministratore ed allevatore di un azienda zootecnica, per i reati di danneggiamento, introduzione e abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo, deturpamento e imbrattamento di cose altrui e omessa custodia e malgoverno di animali in concorso, poiché, nel corso di un servizio perlustrativo, i militari accertavano il pascolo abusivo all’interno di un terreno di altrui proprietà di alcuni bovini incustoditi, riconducibili alla predetta azienda.