Basket A2, Viola-Trapani 74-61: le pagelle di StrettoWeb

Ecco le pagelle del match tra Viola e Trapani, grande prestazione per Adegboye, Dobbins e Brackins

violaLa Viola finalmente inizia un match con la mentalità giusta e firma il primo break, dopo quattro minuti il vantaggio neroarancio contro Trapani è già in doppia cifra. Rullo e Dobbins aumentano ancora il vantaggio, trapani prova a rispondere con Renzi e Okoye. La musica sembra cambiata in casa neroarancio, Dobbins, Adegboye e Brackins fanno la voce grossa e Trapani sembra in confusione, il primo quarto si chiude sul 24-14.

12773356_566860070147543_1043410897_oIl secondo quarto vede la risposta degli ospiti, Renzi e Mays caricano Trapani, Crosariol e Lupusor allontanano gli avversari. Trapani alza l’intensità difensiva e la Viola inizia a soffrire, alcune scelte sbagliate permettono agli ospiti di portarsi sul -4. Adegboye è in giornata di grazia e permette ai neroarancio di chiudere all’intervallo lungo in vantaggio di 7 punti. Il terzo quarto è il periodo quasi perfetto per la Viola il trio Dobbins, Adegboye e Brackins continua a dominare, si sblocca anche Rullo e per Trapani si fa notte fonda.

La Viola è finalmente efficace e concentrata, l’unica nota negativa sembra ancora Mordente che non riesce ad essere decisivo. Ancora sotto gli standard che aveva abituato Rullo. Adegboye, Dobbins e Brackins devastanti. Finisce 74-61.

Basket A2, Viola-Trapani 74-61: le pagelle di StrettoWeb

Lupusor 6: Non vede tantissimo il parquet ma quando viene chiamato in causa fa vedere comunque buone giocate.

Adegboye 8,5: Partita strepitosa del giocatore neroarancio. Non sbaglia praticamente niente ed è sempre decisivo.

Rullo 6,5: Leggero miglioramento rispetto alle ultime prove sottotono. Mette a segno sempre canestri importanti nei momenti decisivi.

Brackins 8: Ormai è indispensabile per la squadra neroarancio, il giocatore timido delle prime partite si è trasformato in un autentico trascinatore.

Dobbins 8: In fase di difesa è sempre il migliore anche in attacco si dimostra efficace. Raramente sbaglia una partita.

Mordente 5,5: Non influisce sulla vittoria, è anche nervoso e rischia di essere dannoso per la squadra. Il meno positivo.

Crosariol 6,5: Sembra avere ancora qualche problema fisico, ma sotto canestro si fa sempre sentire.

Frates voto 7: Ha avuto tempo per lavorare ed i risultati si vedono. Adesso serve continuità per evitare i playout.