Barcellona P.G, la Tiger’s Den del maestro Sottile è Campione Regionale Juniores

SottileOttimi risultati per la Tiger’s Den Barcellona P.G. ai Campionati Regionali Juniores e Cadetti disputatesi nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 febbraio. Molti gli atleti e le società provenienti da tutta la Sicilia e anche dalla Calabria hanno animato una bellissima manifestazione che si è conclusa la sera del 15 febbraio con la premiazione delle società sportive più titolate.

Con 5 ori e un argento, la società del Maestro Giuseppe Sottile si è aggiudicata il Campionato Regionale Juniores con gli atleti: Simone Caliri, oro nella categoria 48 kg; Giovanni Arlotta, oro nella categoria 51 kg; Michele Fugazzotto, oro nella categoria 59 kg, vincendo ben 4 incontri tutti prima della fine e battendo in finale il campione italiano in carica, il calabrese Johnny Pascuzzo; Mario Bucolo, oro nella categoria 68 kg, sbarazzandosi dei suoi 3 avversari anch’egli prima della fine e aggiungendo così al suo straordinario curriculum personale la 17° medaglia d’oro, con 44 vittorie su 51 incontri; oro per Antonio De Gaetano nelle cinture rosse ed argento per Domenico Donato al suo esordio nella categoria junior.

Eccellente il risultato anche nelle categorie Cadetti B, dove, con soli 4 atleti in gara, la Tiger’s Den si è piazzata al Terzo posto, con tre ori e un bronzo, con gli atleti Salvatore Mazza, oro nella categoria 27 kg; Simone Calabrese, oro nella categoria 30 kg; Alex Cassata, oro nella categoria 37 kg e Rino Basile, bronzo nella categoria 33 kg. Per la categoria Cadetti A, la società barcellonese ha conquistato la quarta posizione con 3 ori e 3 bronzi conquistati dagli atleti: Antonino Gitto, oro nella categoria 33 kg; Michele Recupero, oro nella categoria 37 kg e Salvatore Vaccarino, oro nella 45 kg. Terzo posto e medaglia di bronzo invece per Claudio Puliafito, Andrea Prestigiacomo e Santi Leto.

Soddisfazione hanno espresso alla fine Maestro Giuseppe Sottile ed il presidente Carmelo Monforte: “Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere una delle società più forti della Sicilia e ciò grazie al lavoro straordinario dei tecnici e degli atleti. Abbiamo visto una squadra junior fortissima. Tutti i ragazzi sono in gran forma e si sono espressi al massimo. Ciò ci fa ben sperare in vista dei campionati italiani juniores che si svolgeranno a Scafati il 5 e 6 Marzo prossimo”.