Alluvione in Calabria, continua a piovere nel cosentino. La protezione civile prosegue il monitoraggio

Maltempo, si abbassa il livello del fiume Crati ma resta la preoccupazione

fiume-cratiContinua a piovere in Calabria dopo le abbondanti piogge di ieri che hanno provocato l’esondazione in tre punti del fiume Crati in più punti: oggi sono caduti 13mm a Cosenza e picchi di 20mm nelle zone occidentali della Provincia, e nel pomeriggio è attesa una nuova intensificazione del maltempo. Per fortuna, però, rispetto a ieri il livello del fiume Crati si è abbassato. Le sessanta famiglie sgomberate preventivamente nella zona di Piano Scafo nel comune di Cassano allo Ionio oggi dovrebbero nelle loro case, con l’unico divieto di non occupare i piani bassi. Nel corso della notte la protezione civile ed i vigili del fuoco hanno monitorato costantemente la situazione. Il direttore della protezione civile della Calabria, Carlo Tansi, ha evidenziato che “continueremo a monitorare il fiume e grazie alle associazioni di volontariato continueremo le attività di prevenzione”.

Fonte MeteoWeb