Allerta Meteo, violenta tempesta di scirocco al Sud nel weekend: raffiche fino a 130km/h nello Stretto!

Allerta Meteo tra Scilla & Cariddi: domenica a Messina e Reggio Calabria vento di scirocco fino a 130km/h, violente mareggiate sulle coste esposte

scirocco-messina-02Scatta l’allerta meteo anche al Sud Italia in vista del violento ciclone chiamato “Zissi” dall’Istituto Tedesco di Meteorologia dell’Università di Berlino: nelle Regioni meridionali non si verificheranno le piogge alluvionali del Centro/Nord e neanche forti temporali, ma soltanto precipitazioni da “stau” nei versanti jonici dei rilievi appenninici calabresi e siciliani. Saranno però altri elementi a far scattare l’allerta, e in modo particolare la forza del vento. Sarà una violenta “sciroccata” con masse d’aria provenienti direttamente dall’Egitto, cariche di sabbia del Sahara in grado di attraversare molto velocemente tutto il Mediterraneo centro/orientale, raggiungendo persino l’alto Adriatico.

Il vento di sciroccoscirocco_traghetto-300x177 si intensificherà proprio nel weekend. Inizierà a soffiare forte da domattina e sarà un’escalation continua fino alla giornata di domenica 28 febbraio, quando in mattinata si raggiungeranno i picchi massimi. Nello Stretto, tra Messina e Reggio Calabria, soffierà fino a 130km/h, raffiche tipiche di un uragano di 1ª categoria sulla Scala Saffir-Simpson. Una situazione molto pericolosa che manderà in burrasca le acque dello Stretto limitando i collegamenti tra le due sponde. L’atmosfera sarà surreale, zeppa di sabbia del Sahara, con vento impetuoso e mare in burrasca. Forti mareggiate sulle coste esposte a sud e sud/est. Il clima sarà molto caldo per il periodo, con temperature intorno ai +20°C come se fossimo in primavera nonostante l’assenza di soleggiamento e il forte vento. Soltanto lunedì il vento si attenuerà con un ritorno alla normalità. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: