Allerta Meteo, domani forti venti, piogge e qualche nevicata in Appennino

Meteo: domani veloce sfuriata invernale

maltempo reggio lungomare (9)Splende il sole oggi su gran parte d’Italia e il clima è molto mite con picchi di +16°C in pianura Padana e+20°C al Sud: clima primaverile che nella giornata di domani, sabato 20 febbraio, verrà sostituito da una veloce sfuriata invernale.

Durerà molto poco, soltanto qualche ora, perché poi già sabato sera inizierà una nuova ondata di caldo africanoche raggiungerà i suoi picchi massimi tra domenica 21 elunedì 22, con temperature fino a +26/+27°C al Sud.

Le temperature diminuiranno rapidamente, addirittura domani mattina al Nord farà molto freddo: dopo il caldo anomalo di oggi con punte di+15°C nei fondovalle alpini, l’alba di domani sarà polare all’estremo nord con temperature abbondantemente sottozero. Il freddo nel corso della giornata avanzerà dapprima al Centro, poi anche al Sud, accompagnato da forti venti di maestrale, intensi in tutto il Paese, la mattina al Nord e nel corso della giornata anche al Centro/Sud, particolarmente intensi in Calabria con raffiche superiori agli 80km/h, simili a quelle del ciclone di ieri.

Non mancheranno i fenomeni di maltempo, soprattutto al Centro/Sud tra Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria tirrenica. Addirittura tornerà la neve sull’Appennino, localmente abbondante tra Lazio e Abruzzo, fino a quote collinari, localmente fino a600700 metri di altitudine.

Anche in Calabria possibile nel pomeriggio qualche rovescio bianco fino ai 9001.000 metri di quota. In tal senso (precipitazioni, neve e venti) eloquenti le mappe del modello Moloch del CNR nella gallery in coda all’articolo.

La situazione cambierà già nel pomeriggio, con ultimi freddi al Nord/Est e in Puglia, Molise, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia nord/orientale, ma anche l’arrivo di aria molto più calda da Sud/Ovest su Sardegna, Piemonte e Liguria, avanguardia della nuova ondata di calore dei giorni successivi. Insomma, soltanto una breve sfuriata invernale di qualche ora e nulla più. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: