A Roccella (Rc) una mostra internazionale dedicata alla figura femminile

Locandina_Il 5/6/7/8 marzo 2016 avrà luogo presso l’ex Convento dei Minimi di Roccella Jonica una mostra internazionale dedicata alla figura femminile; un omaggio alla donna nell’occasione dell’8 marzo. L’esposizione si pone come obiettivo la parità di genere della donna stessa nella sua essenza di madre, moglie, figlia, sorella, amica, collega, lavoratrice nei più svariati settori della società moderna. Artisti di svariate nazioni esporranno le loro opere a tema, attingendo a quello che è il proprio bagaglio culturale, alla propria sensibilità ed al proprio linguaggio artistico. Una sorta di “Chiamata alle arti” a cui prenderanno parte artisti di chiara fama e spessore internazionale, oltre agli artisti locali. Una positiva interazione di cifre stilistiche, un sicuro confronto artistico, che al di sopra dei singoli convincimenti o limitazioni politici, religiosi, di razza e di costume, opera in sinergia per creare solide basi per il raggiungimento della piena parità lavorativa e sociale della donna. “Alle arti” saranno chiamati anche gli artisti in erba: i giovani delle classi quarte e quinte del Liceo artistico di Siderno e di Locri. Giovani talenti a cui viene data la grandissima opportunità di esporre in una mostra internazionale, di interagire con artisti di livello per una sicura crescita personale ed artistica. I ragazzi fulcro dell’evento, saranno chiamati, oltre che ad esporre una loro opera, a realizzare in estemporanea dei lavori pittorici; E’ inoltre prevista una targa come miglior artista emergente al giovane artista che si distinguerà per le sue capacità tecniche ed espressive a giudizio inappellabile del pubblico. Il vernissage della manifestazione artistica avrà luogo nei locali ospitanti la mostra giorno 5 marzo alle ore 16,30, La direttrice dell’emittente Fimmina TV dott.ssa Raffaella Rinaldis, lo storico dell’arte Laura Dominici faranno un piccolo discorso di benvenuto. mentre nella giornata conclusiva dell’evento (l’8 marzo alle ore10,30) Il sindaco di Roccella Jonica dott. Giuseppe Certomà, la direttrice dell’Emittente Fimmina TV dott.ssa Raffaella Rinaldis, la psicologa dott.ssa Daniela Diano, lo Storico dell’arte/giornalista Laura Dominici, l’artista Mariella Costa ed altre figure di rilievo legate all’evento relazioneranno in merito alla figura femminile nell’arte, nella storia, nella società antica e contemporanea; al ruolo importantissimo della donna nella famiglia e in tutti gli ambiti delle comunità nelle quali si trova a vivere, cercando di stimolare quella sensibilità essenziale per il raggiungimento della perfetta uguaglianza di genere. La manifestazione prevede degli eventi collaterali di cui in seguito verranno forniti orari e modalità.
Gli artisti che saranno presenti nelle giornate della manifestazione artistica saranno intervistati dall’Emittente “Fimmina TV”

REGOLAMENTO

1) Tutti gli artisti possono partecipare a pieno titolo gratuito alla manifestazione artistica con un’opera pittorica, fotografica, di grafica o di poesia visiva in formato A4 realizzata su cartoncino incollata su un altro foglio di cartoncino nero tipo passe-partout di 3 cm per lato, avente come tema la donna.

2) Le opere dovranno essere conformi al pieno rispetto delle caratteristiche previste e non dovranno contenere messaggi o immagini offensivi alle logiche del comune senso del pudore, della religione, della politica, della razza o delle tendenze sessuali dell’individuo, pena l’esclusione dall’esposizione stessa.

3) Le opere dovranno pervenire corredate di talloncino della misura di cm. 10×6 recante nell’ordine: il titolo dell’opera, la tecnica, il nome, il cognome e il paese di provenienza (es. Italia, Francia, Spagna…)

4) Le opere dovranno essere recapitate entro e non oltre il 20 febbraio all’indirizzo: Mariella Costa C.da Canne n° 7 – 89047 Roccella Jonica R.C. (ITALIA) tel. 0964 85198 – 320 2190196, le opere consegnate oltre il termine previsto non saranno esposte.

5) Le opere saranno esposte secondo i criteri ritenuti opportuni dall’organizzazione che sono da ritenersi incontestabili.

6) Le opere resteranno di proprietà dell’emittente Fimmina Tv, tranne le opere degli artisti ospiti e le installazioni, la quale si impegna di realizzare scenografie per i suoi programmi, di esporle in eventuali convegni o manifestazioni a tema o di riproporli in altri centri di rilievo del territorio ( mostra itinerante).

7) Alcuni artisti a discrezione insindacabile dell’organizzazione saranno chiamati ad esporre in qualità di ospiti o di realizzare delle installazioni.

8) I ragazzi frequentanti le ultime classi del liceo artistico esporranno in sezioni separate, mentre gli artisti esporranno nelle sale dell’ex Convento dei Minimi. Gli ospiti e le installazioni saranno sistemati secondo criteri ritenuti opportuni dal team organizzativo.

9) Le opere potranno essere dedicate: alla famiglia, al lavoro, alla politica, al sociale, alle arti e mestieri, alla donna e la terra, alla multietnicità, oppure a tema libero, avente sempre quale filo conduttore la donna.

10) Per motivi organizzativi, si prega di dare un cortese cenno via e- mail della sezione alla quale si pensa di voler aderire..

11) Gli artisti che inviano le proprie opere accettano tacitamente tutte le regole previste nel presente regolamento.

Giuseppina Laura Dominici